HKM

iTunes label, publishing and event management

BLUES FOR JOY di Mario Donatone, disponibile su CD e iTunes

donatone cover
Su CD e iTunes

BLUES FOR JOY è stato realizzato a Roma con la partecipazione di prestigiosi musicisti tra cui su tutti lo storico chitarrista del Banco del Mutuo Soccorso Rodolfo Maltese e a seguire il sassofonista e flautista statunitense Henry Cook, le voci di Giò Bosco (autrice anche della copertina e protagonista di un bel duetto con Mario sul brano “Termini”) e della brasiliana Luna Whibbe, i bassisti Danilo Bigioni e Gianluca Ferrante e il batterista Roberto Ferrante (questi ultimi due impegnati anche ai cori) e con la produzione di Arnaldo Capocchia.
E’ il primo CD completamente d’autore di Mario Donatone, un pianista cantante romano che è attivo sin dagli anni ’80 in ambito blues, soul e gospel, sia come solista che come accompagnatore di artisti e gruppi neroamericani; per la sua versatilità è considerato dagli addetti ai lavori uno dei migliori rappresentanti di questo stile in Italia.
La sua linea di riferimento è quel crossover tra blues e jazz tipico di pianisti cantanti come Ray Charles, Dr. John, Dana Shure,ecc.
Blues for joy è caratterizzato da un’atmosfera soul-jazz sanguigna con ricchi arrangiamenti strumentali e corali e con gustosi accenti afrolatini che appaiono qua e là.
Al suo interno si sviluppa il singolare affresco di un blues che racconta luoghi e persone vissuti.
Dalla E 45, contraltare italico di classici “stradali” come Route 66 o Basin street blues, alla già citata “Termini” (la pittoresca stazione ferroviaria romana), ad alcune donne di diverso fascino (“Anna’s modo”, “Ilaria”, “Love me your way”), a ricordi di amici musicisti (“Losers”, “Blues for joy – for Francesco”), al brano dedicato al grande Ray Charles (“Genius, you made me sing!”).
Tutti episodi che si legano in un unico racconto di un blues dei nostri tempi e dei nostri luoghi, evocato da una voce capace di trainare ed emozionare e che si sposa ad un pianoforte il cui tocco rimanda alle più remote radici della tradizione neroamericana calate nell’oggi.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: