HKM

iTunes label, publishing and event management

HKM presenta a Radio Vaticana gli audiobook “phonostorie”

Giovedi 21 giugno, HKM ha presentato a Roma presso la Radio Vaticana, con una conferenza stampa coordinata dal vicedirettore del TG1 Susanna Petruni, la presenza del Direttore di Caritas Italiana Mons. Francesco Soddu e l’intervento di Corrado Buffa, la collana di audiolibri “phonostorie” pubblicata su iTunes con Caritas Italiana e Centro Europeo Risorse Umane.

L’etichetta HKM – www.hkm.it – tra le prime a collaborare con Apple nella distribuzione digitale di contenuti, pubblica 5 audiobook di grande interesse per gli autori – dal giudice Rosario Livatino a Chiara Lubick – e le voci di attori e personaggi che si alternano nella lettura – Giulio Scarpati, Michele Placido, Claudia Koll, Paolo Bonacelli, Fabrizio Bucci, Luca Toni, Nicola Legrottaglie ed altri.

Significativi anche gli interventi di Carlo Azeglio Ciampi, Giorgio Napolitano, Nicola Mancino, oltre alle voci ospiti di Antonella Ruggiero, Nek, Niccolò Fabi e le musiche di Mite Balduzzi. Il TG1 andato in onda alle ore 9 del 22 giugno ha dedicato un ampio servizio all’evento

Questi i primi titoli online su iTunes, con i relativi link:

“Dove Dio è accampato” su testi di Luigi di Liegro

“Qualcosa si è spezzato” su testi di Rosario Lievitano

“Tutto vince l’amore” su testi di Chiara Lubick

“Il cielo capovolto” su testi di Primo Mazzolari

“Non mi vedrete morire” su testi di Zefferino Jiménez Malla

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: